IT Change & Configuration Management (CMDB)

Visione globale della nostra infrastruttura IT

Infrastruttura Trasparente

Affidati al nostro Configurazione Management Database (CMDB) e ai processi di change-management conformi a ITIL® per operazioni IT sicure e senza interruzioni che ti consentono di eseguire in maniera efficiente tutti gli adeguamenti alla nostra infrastruttura IT in modo controllato con il minimo impatto su attività aziendali in corso e su servizi IT. La nostra soluzione ti consente di:

  • Visualizzare tutti i componenti IT (gli elementi di configurazione "CI") necessari per i servizi o le applicazioni IT e le loro relazioni e dipendenze
  • Mappare componenti cloud, fisici e virtuali dell’asset management e elaborare i servizi
  • Gestire e regolare i dati e le strutture del CMDB, sia manualmente mediante la funzione di drag e drop, che mediante processi automatizzati di provisioning
  • Creare una documentazione conforme all'audit per tutti i cambiamenti mediante l’utilizzo del processo di cambiamento
  • Confrontare automaticamente i dati dell’inventario fisico per individuare cambiamenti errati o non autorizzati
IT Asset Management IT Service Portfolio & Service Design
cmdb visualizer

Azzera dipendenze e rischi

Il nostro Configuration Management Database (CMDB), conforme a ITIL®, costituisce una base importante per un funzionamento sicuro ed a basso rischio dell’IT e:

  • mostra graficamente le dipendenze degli elementi di configurazione CI tra cui il cliente, il servizio e i componenti dell’infrastruttura
  • visualizza status degli errori in fase di monitoraggio
  • determina gli effetti e i rischi dei cambiamenti (analisi d’impatto)
  • identifica le cause degli incident (analisi delle cause principali)
change risk assessement

Individua le variazioni tra inventari “target” e inventari reali

La nostra soluzione ti assicura di avere dati di alta qualità mediante la separazione tra gli inventari scelti come target (basati su previsioni) e inventari reali e automatizza:

  • la manutenzione degli inventari target di riferimento mediante l’uso di processi ITIL®
  • l’importazione dell’inventario reale utilizzando l’inventario esistente, gli strumenti di scoperta e/o la nostra soluzione integrata Discovery & Inventory Management
  • la riconciliazione dei dati sovrapposti dello scanner per identificare duplicati
  • la riconciliazione target/reale al fine di individuare i cambiamenti non ancora approvati o eseguiti
itsm it service desk fehlersuche cmdb monitor en
White Paper

Spotlight Artificial Intelligence

What opportunities does Artificial Intelligence offer IT management to free up resources for value-adding activities? We identified six fields of action and compiled them for you.

Unisci i dati di configurazione da fonti diverse

Integra fonti esterne di dati per un CMDB federato:

  • Tutte le fonti di dati desiderate sono collegate e integrate tramite interfacce
  • I dati di configurazione restano nei sistemi di origine e non vengono duplicati
  • Un modello di dati uniforme e trasversale al sistema è superfluo
data hub connectors

Riduci i rischi legati alle modifiche all’infrastruttura

I nostri processi di change management compatibili con i processi ITIL® riducono i rischi legati alle modifiche che apporti alla nostra infrastruttura IT e:

  • Offrono processi standardizzati per richiedere, programmare, approvare e implementare modifiche
  • Adattano flessibilmente i processi per modifiche standard, normali e d’emergenza
  • Avviano processi di cambiamento dalla fase di risoluzione (request for change - RfC) o mediante l’uso del catalogo dei servizi (richiesta di servizio)
  • Automatizzano il calcolo legato al rischio dei cambiamenti e rilevano cambiamenti in conflitto (change collision detection)
  • Automatizzano cambiamenti frequenti quali aggiornamenti e patch di sicurezza grazie alla soluzione Cloud & Data Center Management
  • Automatizzano la documentazione tutti i cambiamenti nel CMDB >
change collision

Rilascia le versioni del software in tutta sicurezza

Integra in modo sicuro le nuove release del tuo software all’interno del tuo ambiente produttivo mediante la gestione delle release che ti consente di:

  • Pianificare i rilasci e tutti i pacchetti di attività per il lancio (pacchetti di rilascio e unità di rilascio)
  • Programmare, ottenere l’approvazione e eseguire il release mediante processi di cambiamento
  • Documentare senza interruzioni tutte le versioni nonché i cambiamenti relativi all’interno del CMDB
release planung beschreibung
White Paper

L’impatto pratico di ITIL 4 – Parte 1

L’impatto pratico di ITIL 4 – Parte 1: Concetti e organizzazione
White Paper

L’impatto pratico di ITIL 4 – Parte 2

L’impatto pratico di ITIL 4 – Parte 2: Le nuove practice
White Paper

L’impatto pratico di ITIL 4 – Parte 3

L’impatto pratico di ITIL 4 – Parte 3: L’impatto sul tuo tool ITSM

Vuoi sapere di più su IT Change & Configuration Management?

Lasciaci condividere la nostra soluzione con te: senza obbligo alcuno e quando ti è più comodo, di persona o in videoconferenza!